Un Blog avvinato

Valtellina. In alto i calici

Valtellina. In alto i calici: “La non Guida”

in Wine World Di

“Valtellina. In alto i calici – Vini e cantine, alla scoperta del territorio” è il titolo della “non Guida” dedicata alla zona vitivinicola lombarda scritto da Sara Missaglia e da Paolo Stecca, con la cura di Casimiro Maule e pubblicata da Bellavite Editore. Nessuna presunzione di stilare classifiche, ma uno strumento di consultazione agile e versatile per conoscere la Valtellina e i suoi vini, in un percorso tra produttori, vigneti, storia, cultura ed enogastronomia.

I vignaioli presentati nel libro (aderenti al Consorzio Tutela Vini di Valtellina) sono descritti in modo autentico e diretto, nel loro legame forte e imprescindibile con la Madre Terra: un vignaiolo complice e mai sfruttatore della vigna, con la quale condivide linfa e radici (simboliche e non). Una “non Guida” del buon senso e del buon vino: da leggere ovunque e da bere in loco. La pubblicazione, tramite QR code presenti al suo interno, è collegata al canale YouTube Wine OneWine, dove sarà possibile conoscere i vignaioli ed entrare in contatto con il mondo del vino di Valtellina.

182 pagine, 48 cantine, 135 immagini, 50 cartine geografiche, 129 vini, a cui si aggiungono alcune sezioni di approfondimento sull’ambiente pedoclimatico, sul nebbiolo delle Alpi e i vitigni di Valtellina, i disciplinari del vino e l’enogastronomia. Il volume racconta anche dei personaggi del passato che hanno fatto grande la Valtellina: Carluccio Negri, Arturo Pelizzatti Perego e il Conte Cesare Sertoli Salis, con le testimonianze e i ricordi di chi li ha conosciuti e ha vissuto e lavorato con loro.

Bellavite Editore è lieta di annunciare, in collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier di Lombardia, la presentazione alla stampa del libro venerdì 5 marzo 2021 alle ore 20.30 tramite piattaforma digitale Zoom in una serata Special Edition della rassegna “Annessi e Connessi”. Per info: www.aislombardia.it. All’evento digitale saranno presenti gli Autori Sara Missaglia e Paolo Stecca, il curatore Casimiro Maule e l’editore Paolo Bellavite. Il dibattito sarà moderato dal Giornalista e Direttore Responsabile di Viniplus di Lombardia Alessandro Franceschini, alla presenza del Presidente di AIS Lombardia Hosam Eldin Abou Eleyoun.

Valtellina. In alto i calici
Il Nebbiolo di Grumello | ®RadioBottiglia

Il libro sarà disponibile a partire dal 5 marzo 2021 nelle librerie e sui principali store online. Sul sito bellavite.it, oltre alla versione cartacea (euro 14,50 – formato 13,5 x 20,5 cm), sarà possibile acquistare anche la versione digitale (euro 9,50).

Sara Missaglia: giornalista, sommelier, degustatore ufficiale e docente dell’Associazione Italiana Sommelier, è Degustatore Esperto della Regione Lombardia. Racconta di vino e dintorni per alcune riviste specializzate e collabora alla redazione di due importanti Guide sul vino.

Paolo Stecca: una vita dedicata alla pubblicità, nella veste di copywriter ha lavorato per agenzie nazionali e internazionali. Si è specializzato nel naming, packaging e branding per il mondo del vino.

Casimiro Maule: tra i più apprezzati enologi italiani, da trentino diventa valtellinese quando nel 1971 viene chiamato da una delle più conosciute e storiche cantine di Valtellina. Il suo Sfursat 5 Stelle ha ottenuto la medaglia d’oro al Concorso Enologico di Bordeaux.

Richieste di rettifica, consigli o inviti? Scrivici a info@radiobottiglia.com. // Rectification requests, advices or invitations? Write us at info@radiobottiglia.com

Gli ultimi da Wine World

Torna Su