Un Blog avvinato

Tag archive

Sogno Autarchico

Food & Beverage

Quarantena Golosa: le Ostriche e il dopo-Covid19

Buongiorno a tutti… Comincio con un’immagine forte: Il blocco è ormai scattato. Attraverso la città in motorino, destinazione Prati al mio Sogno Autarchico. La città è vuota, bellissima, eppure inquietante in questa sua assenza di vita. Arrivo e ripeto con angoscia il gesto consueto di tirare su la serranda. La scena che mi si spalanca… Continua a leggere

Sogno Autarchico Gianni Ruggiero

Il Capodanno 2020 Autarchico nel teatro del Sogno

Come a teatro va in scena l’Autarchico e gli amici di Radio Bottiglia sono i benvenuti. L’effimero, l’inutile rincorsa al superfluo, il fugace e fragile godimento per il nulla. La macchina dai mille accessori, il telefonino di ultima generazione, il vestito dell’influencer di turno o tutto quello che può supplire ad un’emozione vera. Viviamo un… Continua a leggere

Vino e amicizia Gianni Ruggiero

Vino e amicizia

Ci sono amici con i quali l’incontro è la base e poi si parte, ragionamenti su “amori finiti oppure appena cominciati”, interessi comuni o i più disparati, viaggi, musica, racconti o poesia. Con l’amico avvocato che fa citazioni in latino o l’amico carrozziere che lo manda affanculo in romanesco, ciascuno inseguendo la propria filosofia, ciascuno… Continua a leggere

Erika Sogno Autarchico Roma Gianni Ruggiero Alla mia Befana

“Dedica alla mia Befana”

Come nel vino anche in un locale si deve “respirare“ l’anima dell’animatore. Identità, colori e magie. Solo l’entusiasmo di un’idea può trasformare l’anonimia di un luogo in pura emozione. Il cliente sarà parte integrante della “casa”, non esiste architettura o fuoco d’artificio, piroetta o giro di valzer, è lui che deve “assomigliarci” è lui il… Continua a leggere

Bistrot o Bistro?

Sull’origine del termine bistrot gravano non poche incertezze. La parola entra nell’uso dei francesi a inizio ‘800, secondo un’interpretazione fantasiosa, durante la presenza russa a Parigi dopo la sconfitta di Napoleone, il divieto di alcolici agli ufficiali cosacchi, provocò la richiesta perentoria di essere serviti presto per non essere sorpresi. Continua a leggere

Zena - Genova

ZENA

Zena, a vèa Zena, a sajä sempre a Zena di caroggi. Tutto intorno a-a çittæ ordinâ tra Via Vinti, Ciassa De Ferrari e Via Romma ma basta un passo pe scuggiâ int’in mondo parallelo de bellessa servaga. Servaga perché i caroggi son‘n’emossion fixica: i cangiamenti rapidi de luxe e ombra, a tramontann-a che d’inverno a te… Continua a leggere

Pane e Farina

La farina “00” , all’apparenza inoffensiva, soffice, dal colore immacolato e la consistenza carezzevole. Questa farina – diffusissima nei piccoli e grandi supermercati – si ottiene tramite la macinazione industriale del chicco di grano, che comporta l’eliminazione del germe (il cuore nutritivo del chicco, che contiene aminoacidi, acidi, grassi insaturi, sali minerali, vitamine del gruppo… Continua a leggere

Torna Su