Un Blog avvinato

Tag archive

Chef

Il Sagrantino è l'unico vino italiano scelto da Colagreco e Ravin
Wine World

L’unico vino italiano scelto da Colagreco e Ravin

Volete sapere qual è stato l’unico vino italiano che ha chiuso col botto il Festival Des Étoilés, il grande evento dedicato alla cucina “stellata” a Monte Carlo? Non un Barolo, né un Brunello, bensì un Sagrantino. Esattamente quello della Tenuta di Saragano, e della straordinaria annata 2015. Si tratta di un grande successo, non solo… Continua...

Il mio ultimo desiderio. Questo piatto e la donna amata

Riprendo l’intervista a Riccardo Muti, il quale contesta la presenza dei cuochi in televisione intercettando un maggiore bisogno di Cultura. Probabilmente i cuochi che rappresentano la Cultura del Cibo in televisione non saranno all’altezza del Maestro Muti ma un suo “collega” la pensava in modo diverso.  “Mangiare, amare, cantare e digerire sono i quattro atti… Continua...

Pubblicità Massimo Bottura Grundig

The pen is on the table…lesson one

Cracco, i mobili e le patatine in busta, Barbieri ed i polli da batteria, Cannavacciuolo ed il caffè in cialda, alla faccia della moka e la sua tanto decantata napoletanità etc, etc…insomma i cuochi se ne fregano del messaggio che dovrebbero dare in quanto ambasciatori del gusto e pensano al “vil denaro”, e a questo… Continua...

Ricordo di un amico, vent’anni insieme…

…dal Sans Souci come colleghi fino al Simposio come soci e poi… Non so bene cosa c’entri, ma alla fine penso proprio che invece c’entri. Tant’è, quando penso al mio amico Alessandro Mora mi salgono alla mente i versi di una strofa di Thomas Legler, l’ufficiale che era capo della guardie di Luigi XVI :… Continua...

Ciliegia

Ciliegie , una “tira” l’altra

Cibo e sesso sono un tema che viene in gran parte trattato in termini metaforici ma la tematica su nutrizione e sessualità intrattengono spesso legami nell’immaginario letterario, un chiaro esempio è quel capolavoro di Chocolat con la stupenda Juliette Binoche che offre il cioccolatino a Johnny Depp e lui dopo averlo assaporato si lecca le… Continua...

Cuochi, Camerieri e Cani - Gattopardo Luchino visconti
Manifesto

Cuochi, Camerieri e Cani

E i voltagabbana del Gusto, di Gianni Ruggiero – Bisogna essere ristoratore, di quelli veri, oppure un semplice “cameriere di esperienza”, come preferisco considerarmi, per apprezzare fino in fondo quel momento intenso e pieno di poesia quando l’ultimo cliente se ne va dal tuo locale. La porta si chiude e si spalanca l’ultima luce della notte,… Continua...

Un pensiero su Bourdain di Gianni Ruggiero
Manifesto

San Bruno li definiva
Martiri di Satana

Li chiamavano “martiri di Satana”, di Gianni Ruggiero – Per gli stravaganti della vita, in fondo anche il suicidio è un capitolo possibile. Certo, occorre avere il cuore sempre aperto alla seduzione dell’abisso, un’attenzione al proprio ego che rasenta il maniacale, un senso di non appartenenza ad alcuna mitologia radicata per cedere alla lusinga del… Continua...

Torna Su