Un Blog avvinato

Rubiolo Gagliole

Rubiolo 2018 di Gagliole, un bel Chianti Classico

in Wine Notes Di

Che gran Chianti Classico! Tra i migliori “annata” 2018 bevuti finora. Emerge subito un grande equilibrio, che ne fa un vino completo.

Il naso è subito appagato da una bella nota di cioccolato, successivamente compaiono anche spezie orientali scure. Il palato è molto più che accontentato da un sorso pieno: il frutto rosso è maturo e concentrato il giusto.

Un bel vino, quindi. Un Chianti Classico all’ennesima potenza, che non può essere chiamato “base”, ma che anzi si avvicina di più allo stile di un buon Riserva.

Dunque si tratta di una bottiglia che conferma la 2018 come una buona annata per il Chianti Classico, e la Toscana più in generale.

Un vino perfetto in ogni stagione ma che si accompagna benissimo a queste serate da prima “metà” d’autunno.

È il tannino che mi ha colpito in degustazione, è fantastico, ben dosato, e rende veramente godibile la beva. Una cosa che si nota particolarmente se questo vino viene paragonato ad altri in batteria per la stessa categoria.

Un Chianti Classico che preserva un corpo piuttosto pieno, cosa sempre più rara oggi…

Qualche nota tecnica su Rubiolo 2018 Gagliole ― Si tratta quindi di un 100% Sangiovese. È sparita completamente la piccola quota di Merlot che si trovava nelle annate più vecchie. Le vigne sono situate su terreni formati da Galestro di medio impasto. Le fermentazioni  avvengono in condizioni termo-controllate con macerazione di 20 giorni. “Elevazione” di 12 mesi: 50% in barrique, 50% in cemento. Infine un affinamento di 3 mesi in bottiglia, in ambiente termo condizionato. Da comprare.

Rubiolo 2018 di Gagliole si trova online sui 15 euro. 

Lascia un tuo commento

Gli ultimi da Wine Notes

Torna Su