Un Blog avvinato

Puligny-Montrachet 2018 Bachelet-Monnot

Puligny-Montrachet 2018 Bachelet-Monnot: Chic

in Wine Notes Di

Review

Vista
9/10
Olfatto
9.5/10
Gusto
9.3/10
Intensità
9.3/10
Coerenza
9.5/10
Prezzo
7.5/10
Overrall
9.0/10

I grandi vini bianchi di Borgogna non sono per tutti. Non tutti, infatti, li sanno apprezzare, o li sanno capire. Il Puligny-Montrachet 2018 di Bachelet-Monnot rientra in questa categoria. Perché non c’è dubbio che si tratti di un grande vino, ma è una bottiglia che farà battere il cuore solo agli “eno-fighetti”.

Il Puligny-Montrachet  2018 di Bachelet-Monnot si presenta al calice di un colore paglierino con dei luccicanti e raffinatissimi riflessi dorati. Al naso il vino fa sentire tutta la sua potenza espressiva e un’alta intensità. Note di burro, burro d’arachidi, fiori bianchi. Buccia di mandarino cinese. Note fumé e di cedro.

In bocca ha una acidità medio-alta, con una finissima traccia sapida. Si può parlare serenamente di mineralità, che in questo caso è calcarea. Si sentono anche i sentori di sassi bagnati tipici dei vini bianchi del nord della Francia. Al sorso emerge successivamente una polpa delicatissima di frutta esotica. Si capisce – quindi – che si tratta ancora di un vino molto giovane, però il palato è già veramente elegante. E la persistenza conferma il carattere di grande vino. Il Puligny-Montrachet 2018 di Bachelet-Monnot è davvero un vino chic, ma non è per tutti.

Prezzo: circa 75 euro.

Richieste di rettifica, consigli o inviti? Scrivici a info@radiobottiglia.com. // Rectification requests, advices or invitations? Write us at info@radiobottiglia.com

Gli ultimi da Wine Notes

Torna Su