Un Blog avvinato

Numero Chiuso 2017 Cantine Lunae Vermentino Colli di Luni Doc

Numero Chiuso 2017 Cantine Lunae: Vermentino al Top

in Wine Notes Di

Review

Vista
9.6/10
Olfatto
9.5/10
Gusto
9.5/10
Intensità
9.5/10
Coerenza
9.6/10
Prezzo
8.9/10
Overrall
9.4/10

Devo dirlo, mi sono chiesto qualche volta fin dove potesse arrivare il Vermentino. Vino diffusissimo, comercialissimo, quotidianissimo… che rimane sempre il più scelto con l’aumentare delle temperature stagionali. Ma, per un buon 90% dei casi, un Vermentino – qualunque – è sempre dozzinale. Molto spesso deludente… Non è proprio questo il caso! Vi presento una delle massime espressioni di questo vitigno: Numero Chiuso di Cantine Lunae, Vermentino Colli di Luni Doc, annata 2017: solo 2600 bottiglie in circolazione.

La mia domanda iniziale, a quanto pare, se la sono fatta quindi anche sui Colli di Luni, in un’azienda che sta lavorando ad altissimi livelli e che quindi voleva portare il Vermentino, vitigno simbolo del territorio, al massimo livello.

Numero Chiuso nasce da un’intuizione” racconta Diego Bosoni, terza generazione della proprietà, “superare i consueti confini temporali del Vermentino e iniziare a dialogare con il tempo”.

“Studiando e osservando la profondità e la complessità che il tempo apportava al nostro Vermentino nelle migliori annate abbiamo deciso di vinificare diversamente le bacche di due nostri appezzamenti storici. Con la volontà di ottenere lo spessore di un vino da invecchiamento senza perdere le caratteristiche di eleganza e verticalità che distinguono le migliori espressioni di un vino bianco.”

Dal mio blocco note – Colore perfetto, un paglierino dorato e cristallino. Naso intenso, preciso e pulito. Sembra di riconoscere con precisione la polpa morbida e succosa di un acino d’uva già sbucciato. Si aggiungono anche delle note di foglie d’alloro e di eucalipto, che rendono l’esperienza olfattiva ancora più sofisticata. Anche il palato conferma che si tratta di un vino indubbiamente superiore. Il corpo è molto piacevole, di perfetto equilibrio. Emerge quindi una vinosità nobile e fresca. Un qualcosa di davvero prezioso e raro. Penso davvero che non esista una espressione maggiore a questa, parlando di Vermentino. Credo che gli unici limiti siano proprio del vitigno stesso. Ora sarebbe interessante seguirne l’evoluzione nel tempo perché, in questo caso, coerenza e intensità hanno valori pieni. Bellissimo anche il packaging –  eleganza e lusso -, un vino sicuramente da collezione. Abbinamento suggerito? Vongole veraci, spaghettone, notte di capodanno. Fuochi d’artificio.

Rapide note tecniche – Numero Chiuso 2017: 2.600 bottiglie (il contenuto di una botte di 20 hl) e non una di più. Il vino viene proposto al mercato dopo un affinamento di 18 mesi in legno e altrettanti in vetro. L’annata 2017 è stata calda e asciutta ma i vigneti sono stati protetti dalle colline che hanno apportato comunque ventilazione e sbalzi termici. Numero Chiuso è un Vermentino pensato per avere davanti a sé una prospettiva di vita di oltre 10 anni! 

Prezzo 35 euro.

Gli ultimi da Wine Notes

Torna Su