Life of Wine 2023 dodicesima edizione evneto Roma degustazioni e migliori assaggi

Life Of Wine 2023: un format vincente

1 min read

Ha registrato un grande successo Life Of Wine a Roma, che domenica 3 Dicembre 2023 ha tagliato il nastro della 12° edizione.

Unico

Life of Wine è l’unico evento dedicato al mondo del vino grazie al quale è possibile degustare le vecchie annate. Il format è vincente: non capita tutti giorni di riuscire ad assaggiare delle piccole verticali, cioè di provare più annate della stessa etichetta andando a ritroso nel tempo con annate più vecchie, per ogni espositore presente.

Gli organizzatori festeggiano soprattutto il successo in termini di qualità del pubblico e chi bazzica i banchi d’assaggio sa quanto questo tasto sia delicato.

Vincente


Per partecipare a Life of Wine 2023 hanno raggiunto l’Hotel Villa Pamphili oltre 500 persone. Erano presenti centinaia di operatori di settore, oltre 170. Ma anche giornalisti, influencer e blogger, ed appassionati di vini dal lungo percorso.

Inarrestabile


“Siamo molto soddisfatti della riuscita dell’evento, anche se il blocco del traffico, dovuto alla domenica ecologica, ha impedito a molte persone, soprattutto operatori e stampa a cui era riservato l’orario della mattina, di poter venire a questa nuova edizione. Abbiamo registrato numeri un po’ più bassi di presenze rispetto allo scorso anno, ma siamo felici della qualità”. Spiega Roberta Perna, organizzatrice di Life of Wine insieme a Marco Ghelfi e Maurizio Valeriani.

Degustazioni a Life of Wine 2023

“Per ciò che riguarda il pubblico finale abbiamo osservato un livello più interessante e meno di massa dovuto, crediamo, all’innalzamento da quest’anno del costo del biglietto. Per ciò che riguarda operatori e stampa invitati, invece, la selezione da è stata ancora più attenta, al fine di avere a Life of Wine solo attività che lavorano in maniera continuativa e professionale con il vino, e giornalisti, blogger e influencer unicamente di settore e ben preparati sull’argomento. È stato bello vedere anche a questa nuova edizione la partecipazione di un numero importante di sommelier, curiosi ed attenti, accorsi per conoscere la bellezza dei vini da invecchiamento”.

Le aziende presenti quest’anno sono state 56, oltre 170 le vecchie annate ed oltre 200 i vini in assaggio.

***

I Migliori Assaggi di RadioBottiglia.com:

Nethun 2021 Muscari Tomajoli, Trebbiano Spoletino 2018 Mevante, Fiorduva 2020 / 2019 Marisa Cuomo, Vigna Serrone 2016 Cantine di Marzo , La Froscà 2019 Gini, Contrada Salvarenza 2012 Gini, Pinot Bianco 2016 Kalten,  “Vigneto di Campolungo” 2015 Lamole di Lamole, Brunello di Montalcino 1997 Lisini, Fiorano Rosso 2011 Tenuta di Fiorano, Aita 2019 / 2021 Muscari Tomajoli, Valpolicella Ripasso 2020 Secondo Marco,  Scaccomatto 2022 /2004 Fattoria Zerbina.

 

Sommelier professionista. Fondatore di RadioBottiglia.com. Fondatore di TheRomanPost.com e autore di The Roman Book (2023). Vive con una gattina che si chiama Malvasia e un labrador chocolate che si chiama Barolo.

Gli ultimi da Eventi