Un Blog avvinato

Ercoli Trastevere, la nuova centrale del gusto

Ercoli Trastevere, la nuova centrale del gusto

in Food & Beverage Di

Non c’è dubbio che tra le “nuove aperture” più entusiasmanti a Roma di questa stagione ci sia il nuovo locale di Ercoli a Trastevere. Si trova in via Giggi Zanazzo 4, negli ambienti che un tempo ospitavano il mitologico Puff di Lando Fiorini, tempio del cabaret romano. Noi ci siamo passati, proprio nei primi giorni di vita, e siamo rimasti piacevolmente colpiti.

Prima un alimentari di quartiere, poi una gastronomia di alto livello, adesso è diventato un vero e proprio brand: Ercoli, a quasi 100 anni dalla nascita della storica bottega di Prati, e a 5 anni dall’apertura di Ercoli Parioli, ha ufficialmente aperto al pubblico il terzo locale. Si tratta di una grande passo, perché Ercoli Trastevere è bello quanto ambizioso.

Dalla prima colazione fino al drink dopo cena, tutti i giorni.

Si respira il gusto italiano ma è pensato per accogliere i gourmet di tutto il mondo. Un approccio internazionale moderno e contemporaneo a cominciare da un servizio no stop, che inizia dalle 8 di mattina e finisce dopo la mezzanotte, 7 giorni su 7.

All’interno di Ercoli Trastevere troviamo tanti “corner”: Salumeria, formaggeria, gastronomia, prodotti ittici, ristorante, cocktail bar, e a questi si aggiungono la bakery con pani e pizze, la grande caffetteria con le diverse miscele, la drogheria con le spezie, i legumi e i cereali, e la cioccolateria.

Ercoli Trastevere è un locale innovativo e accogliente,  di ampio respiro, composto da tanti ambienti e sale, ognuna pensata per ogni lato del gusto.

Immancabile il bancone dei salumi, ma tanto spazio viene dato anche al pesce, al caviale e alle crudités. C’è la caffetteria (le miscele dell’azienda MOGI sono davvero eccellenti) e proprio di fronte la parte dedicata alla panetteria.

Dal lato della ristorazione c’è una bellissima cucina a vista che è tutta un programma. Ma ci sono tanti spazietti che sono delle chicche, come la saletta dedicata alle spezie e al cacao.

Il vino è sicuramente tra i protagonisti da Ercoli Trastevere con oltre quattrocento etichette.

Nella nostra perlustrazione abbiamo trovato vini convenzionali ma anche tantissimi naturali e biodinamici. Non solo etichette italiane, ma anche francesi, tedesche, spagnole e sudafricane.

Una selezione completa di piccole e grandi cantine, che accontenteranno qualsiasi tipo di avventore. Vini che si potranno degustare assieme ai prodotti genuini scovati e selezionati da Ercoli in tanti anni di ricerca volta all’eccellenza.

«Mangi qua o porti via?» Questa rimane la formula vincente di Ercoli.

Di assoluto genio il Drink Theatre. Mantenendo platea e gradoni, lo spazio dove c’era il palcoscenico dello storico teatro ora diventa il luogo delle mescite, dei cocktail e delle bollicine.

Per finire non si può non tornare a parlare del Ristorante che propone un menu ricco, variegato, e che non manca di esaltare i sapori del patrimonio gastronomico italiano. Soprattutto punta a mettere nel piatto la genuinità dei prodotti in vendita interpretati da una brigata condotta dall’executive chef Andrea Di Raimo e dallo chef Luigi Ubertini (assolutamente da provare le carni: bistecche Sashi, Hanami, filetto canadese di manzo, entrecote manzetta prussiana, involtini dei nebrodi, cube roll tagliata danese).

Insomma 700 mq da esplorare e da vivere, ogni giorno e a tutte le ore. Una bellissima centrale del gusto, e di buon gusto.

ERCOLI Trastevere

Roma – Via Giggi Zanazzo 4

Tel. 06. 96527412

Orari: tutti i giorni 7.30 / 01

Ercoli Trastevere recensione, indirizzo e altro

Ritengo il vino la benzina della mia vita. Ho una gattina che si chiama Malvasia e un labrador che si chiama Barolo. Social: @inthecantine // Email: info@radiobottiglia.com

Gli ultimi da Food & Beverage

Torna Su