Un Blog avvinato

champagne crisi coronavirus
Wine World

Champagne, si tenta di bloccare il crollo dei prezzi

Per il Comité Champagne, l’obiettivo è quello di evitare vendite a prezzi molto bassi e di “preservare il valore” delle scorte, mentre il crollo delle vendite causato dall’epidemia di Covid-19 ha già causato una perdita di 1,7 miliardi di euro. Il Comitato Champagne, che riunisce viticoltori e commercianti, ha sospeso fino all’8 giugno il mercato specifico delle bottiglie invecchiate “sur lattes (su doghe di legno)”, per “preservare il valore” dello stock, mentre il crollo delle vendite causato dall’epidemia di Covid-19 continua. Continua a leggere

classifiche

Only Wine Festival, 5 domande a Sandro Camilli

in Eventi Di

L’Only Wine Festival doveva tenersi anche quest’anno e, come oramai da tradizione, in questo periodo. Ma l’appuntamento dedicato al vino di Città di Castello è finito nella lista degli eventi cancellati a causa del Covid-19. Tutto rinviato all’anno prossimo, purtroppo… Abbiamo fatto qualche domanda a riguardo a Sandro Camilli (Presidente Ais Umbria e Responsabile Ais Eventi Italia) tra i pilastri dell’Only Wine Festival. Continua a leggere

Wine Talk (Ep5): 10 Vini Bianchi Imperdibili

in Wine World Di

[Video] Quinto appuntamento con Matteo De Paoli (RadioBottiglia.com) e Giuseppe Esposito (ivinocratici.it). In collegamento da Milano e Casoria. Una chiacchierata in diretta Instagram, iniziata con la degustazione di due bottiglie: il Fiano di Avellino “Ventidue” 2017 di Villa Raiano e la FalanghinaVigna Segreta” 2017 di Mustilli. Continua a leggere

Quarantena Golosa: le Ostriche e il dopo-Covid19

in Food & Beverage Di

Buongiorno a tutti… Comincio con un’immagine forte: Il blocco è ormai scattato. Attraverso la città in motorino, destinazione Prati al mio Sogno Autarchico. La città è vuota, bellissima, eppure inquietante in questa sua assenza di vita. Arrivo e ripeto con angoscia il gesto consueto di tirare su la serranda. La scena che mi si spalanca davanti sa di film di fantascienza dopo un attacco nucleare che ha congelato tutto lasciandolo com’era. Raccatto le cose da mangiare da salvare e poi, veloce, me ne vado via. Attraverso il Tevere e lo spettacolo dei gabbiani sul fiume mi spalanca il cuore e mi fa pensare alla mia Genova. Continua a leggere

1 2 3 103
Torna Su