Un Blog avvinato

Napa Fire, la California del Vino in fiamme – Mappa

in Beverage Di

Nella California del vino non si dorme, si combatte contro un fuoco infernale che da ore sta divorando tutto: case, vigneti e persone. I meravigliosi e verdi passeggi della Napa Valley e di Sonoma ora non ci sono più. Prevale il rosso delle fiamme e il grigio del fumo. I vigneti sono diventati corridoi di fuoco, e dietro di loro c’è solo il nero della morte.

Il bilancio è già tragico e non sembra essere definivo: 10 morti, e un’altra decina i dispersi. “È una delle catastrofi peggiori nella storia dello Stato”, dichiara  Jerry Brown, il governatore della California, mentre i suoi concittadini cercano di abbandonare le case riversandosi nelle strade statali. La situazione è gravissima: si contano al momento 20mila persone sfollate e 1.500 edifici già distrutti dagli incendi. Ed è ancora presto per fare la stima totale dei danni.

Napa Fire Map

La California del nord in fiamme riempie tutte le prime pagine dei giornali mondiali mentre la cronaca minuto per minuto arriva sui social network con l’hashtag: #NapaFire. Tra i cronisti improvvisati c’è anche il noto critico James Suckling, che abita proprio in una delle zone colpite dall’incendio. “Questo incendio nella Napa Valley è completamente folle – scrive-. Ci sono 30°. Come può Donald Trump negare il surriscaldamento mondiale? Noi stiamo bruciando qui”. E poi posta un’altra foto: Questo è l’angolo tra Yountville Cross e Silverado Canyon dove sta bruciando una casa da 10 milioni di dollari”.

Le temperature sono sicuramente fuori stagione. Ma a fare la differenza sono i Venti di Santa Ana, chiamati nella zona anche “los diablos”, i diavoli. Si tratta di venti molto forti che riescono a spostare i focolai allargando la linea di fuoco.

Commenta

Gli ultimi da Beverage

Torna Su
Inline
Inline