Un Blog avvinato

Nuovo Spot Tavernello 2019
Manifesto

«Sai riconoscere un buon vino? » Lo spot del Tavernello

Per qualcuno sarà stato un punto di non ritorno. Sicuramente lo sarà per me. Un’operazione così spudorata mi ha prima gelato il sangue e poi mi ha fatto esplodere il cervello come un vulcano. Ce l’ho con lo spot  del Tavernello. Alla regia ci deve essere stato il diavolo in persona, perché magistralmente la scena è perfetta. Nella farsa, perché di questo si tratta, abbiamo da una parte dei fantomatici “aspiranti Sommelier” (cambiate aspirazioni visto l’esito del video) dall’altra a mo’ di talent abbiamo tre giudici: Luca Gardini, Alessandro Pipero e Andrea Gori. Il primo è stato Campione del Mondo dei Sommelier nel lontano 2010 (nel frattempo è passata una decade!), il secondo, dall’accento ruspante per utilizzare un eufemismo, è il proprietario del ristorante Pipero, e il terzo, Andrea Gori, che io conoscevo come blogger di Intravino, sommelier, oste della trattoria fiorentina Burde, ma che nello spot viene definito anche giornalista. Continua a leggere

classifiche

Borgogna, la vendemmia più scarsa degli ultimi 20 anni

in Rassegna Stampa Di
vendemmia 2019 scarsa in Borgogna

Con una vendemmia 2019 stimata in 1,2 milioni di ettolitri, una delle più scarse degli ultimi 20 anni, l’associazione di categoria dei vini di Borgogna presenta un’annata caratterizzata da volumi a metà, ma produce vini “freschi” e “gourmet”. “Il 2019 è un anno singolare ed estremamente contrastante“, caratterizzato in particolare da “volumi ben al di sotto della media” (1,4 milioni di ettolitri, ndr), ha dichiarato François Labet, Presidente del Bureau interprofessionnel des vins de Bourgogne (BIVB). Continua a leggere

Non solo Mercato a Piacenza, ecco tutte le masterclass

in Eventi Di
Mercato fivi di piacenza 2019

Sta arrivando negli spazi di Piacenza Expo, in programma da sabato 23 a lunedì 25 novembre 2019, la nona edizione del Mercato dei Vignaioli Indipendenti FIVI. Per capire meglio chi sono e come lavorano i Vignaioli che aderiscono alla FIVI verranno proposti anche quest’anno alcuni momenti di approfondimento con cinque degustazioni dedicate a diversi territori di cinque regioni italiane: Sicilia, Piemonte, Toscana, Puglia ed Emilia Romagna. Continua a leggere

1 2 3 80
Torna Su
Inline
Inline